X X V I I

Il possesso è la malattia dell’anima

Condividi

.hai sentito tua madre?

.no.

.dice che sei dimagrito.

….

.spiegazzato e sempre in disordine.

.lo sai che ci tiene a me. un capello fuori posto e va in tilt

.e tu le dai ragione?

.dico solo che potresti curarmi di più.

.ma che razza di infantile e stupido.

.pure?? (sei attenta solo a te stessa)

.e questo è niente!

.mia madre non mi ha mai trattato così!

.ti ha viziato e reso una nullità di maschio, mammina tua!

.beh? ma neanche tu sei come lei.

.e invece tu sei…

.sì?

….niente. lascia stare.

 

 

 

Il possesso è la malattia dell’anima

Condividi