#260.5

Perduti nel tempo.

Condividi

Se i sogni appartengono alla giovinezza i rimpianti alla vecchiaia.

 

Quante volte mi sono voltato indietro e ho capito – dopo molti passi

– di aver sbagliato strada. Troppo tardi. Quanti sogni e parole,

quanti abbracci e carezze, quanti desideri e speranze si sono

dispersi. Perduti nel tempo. In luoghi lontani.

 

Condividi