#209.5

Il tuo regalo.

Condividi

tu mi hai preso e confuso 

regalandoti mi hai curato ed ispirato

riempito il cuore

di una gioia fine

oggi mi manchi come l’aria

e non sarò mai appagato

né sazio abbastanza di te.

 

Condividi