#148.5

Vuoto a perdere.

Condividi

Mi sento incompleto, osservando persone serene – o semplicemente ignare di ciò che hanno accanto. C’è guerra nel mio cervello e resto muto nell’incapacità di allontanare la solitudine che mi pervade. Non posso urlare né piangere. Insensibile fantoccio. Vuoto a perdere.

 

Condividi