#138.5

Neppure una vaga certezza.

Condividi

ho paura del dolore

del giudizio

della solitudine

del freddo

dell’altrui follia

della sofferenza.

ho paura di lasciarmi cadere

e dell’amore vissuto pienamente

 

e di tutto ciò di cui non ho neppure una vaga certezza.

 

Condividi