#233.3

Imprigionare gioia e mestizia.

Condividi

manipolate in modo esperto, le parole imprigionano gioia e mestizia.

si avvolgono al corpo come un vestito leggero.

accarezzano le membra come trama sottile.

attraversano il cervello, insinuandosi sempre più nel profondo

fino a condizionare ogni pensiero.

 

Condividi