#171.3

Agonia telefonica.

Condividi

rispondi al messaggio… chissà dove sei? un minuto è passato. due. tre. perché non rispondi? no. non ti chiamerò più. forse il telefono è spento… magari posso fare uno squillo. vedere se sei raggiungibile. no. così vedi che sono io a chiamarti… ok squillerò in modo anonimo. no! telefono! basta! no. non posso. non devo. non voglio! ahimé! ti prego… rispondi a questo benedetto messaggio.

(titolo: agonia telefonica)

 

Condividi