#114.3

L’unico viaggio che valga la pena.

Condividi

non amo viaggiare anche se conoscere gente mi fa stare bene (purché siano belle persone).

di banalità non ho più voglia. di scherzare neppure.

prendo tutto con tanta serietà e raziocinio che, a volte, anche chi mi è vicino ne è infastidito,

mentre io non mi riconosco neppure.

non amo viaggiare. non amo fare e disfare valigie.

per guardare posti nuovi mi basta guardare gli occhi di chi mi passa accanto.

scrutarne i movimenti. ho necessità di vagabondare nelle emozioni e nelle parole.

di farmi cullare dai sogni e dai desideri altrui.

il Viaggio nell’Anima è l’Unico che valga la pena fare.

 

Condividi