#093.3

Anima che non trova pace mai.

Condividi

la mia soffitta

è piena di calde coperte di pensieri. di scarpe che hanno calpestato sogni.

di fili di lana di emozioni che ho perduto. di giocattoli che non hanno più vita.

la mia soffitta

sente il peso di una cultura che è rimasta appesa a numerosi libri intonsi.

ha l’odore acre di vestiti che hanno fatto ormai storia.

il ricordo di oggetti che non hanno più memoria.

 

la mia soffitta

è un’Anima che non trova pace mai

nemmeno in una fugace distrazione

 

Condividi