#050.3

La ragione decide.

Condividi

il mio stomaco è fritto.

carico di contraccolpi subiti nauseato all’eccesso.

il cuore stanco di palpitazioni, freddo gracida afono.

amarezza, delusione, sepoltura.

 

non amo

non ci riesco

 

il corpo angustiato al pensiero di nuove ferite

si trincera dietro una coltre di ghiaccio

sottraendosi al bene degli altri

la ragione decide

 

Condividi