#029.3

Poche parole sorde.

Condividi

mentre il mare greve risuonava lontano, ti dicevo poche parole sorde

molte velate di quel manto che solo la nostalgia procura.

tu vedevi quel mare lontano ma non guardavi me che ero al tuo fianco.

udivi il rumore lontano delle onde ma non ascoltavi me.

incurante di tutto quello che eravamo e attenta soltanto

a quel mare in tempesta

lontano.

mentre noi, noi scorrevamo così, superficialmente appiattiti,

inesorabilmente vuoti.

 

Condividi