#356.1

Adesso che è buio.

Condividi

e adesso che è buio

tieni la mia mano tra le dita.

tanto dolore che mi annulla

è solo una parentesi terrena.

domani

il nostro sogno tornerà a brillare

e ad affacciarsi alla finestra di questa casa.

ingurgito affannoso aria che non so più respirare.

vorrei sentirmi solo per un istante ancora

accanto a te.

sentendo la tua presenza.

accarezzami.

adesso che è buio.

 

Condividi