#114.1

Un nesso tra l’Avere e l’Essere.

Condividi

Laddove il trenta ha più valenza di tutti i numeri

che l’hanno preceduto

(per giungere a trentuno)

 

nel punto esatto del mio cervello dove lo stress

gioca a nascondino con l’ipocondria

 

persistono reali certezze di onestà intellettuale

che mi spingeranno sempre a cercare un nesso tra l’Avere e

l’Essere.

 

(attualmente quello che resta, invece, è un agglomerato ipotonico di

calcoli biliarimal gestito)!

Condividi