#098.1

La vita che avrei desiderato.

Condividi

con malinconia mi accorgo di lasciare

dietro di me una vita che avrei desiderato.

il prezzo è alto.

non ci sono più lacrime. solo disagio.

non parole di conforto.

mai un desiderio. mai quell’affetto

desiderato.

tutto è freddo, inerte, spento.

tutto è vuoto, grigio, soffocato.

mi chiedo quante volte ancora dovrò morire

in questa vita prima di poter tornare a

nascere altrove.

 

Condividi