#044.1

Un peccato che parli

Condividi

Ho visto Lei. Le sedevo accanto. Una manifestazione importante.

Lei ospite e Vip. Starlette di quarant’anni di cui venti trascorsi in tv.

Un viso uguale a tutte le altre che detestano invecchiare.

Zigomi, naso, labbra, occhi, mento… l’ho osservata a lungo.

Che bella sarebbe stata, se anche una ruga sottile l’avesse scalfita.

 

Poi l’ho ascoltata parlare. Peccato. Un vero peccato.

(il botox era la parte sua più affascinante)

Condividi