#018.1

La donna vera. Ruggeri.

Condividi

La donna vera non ti fa spiegare quello che c’è che non va.
La donna vera non ti fa ricordare e non offende la tua dignità.
La donna vera non si vendica, se necessario dimentica.
La donna vera non ti compera facendoti morire, facendosi seguire.
La donna vera non ti fa del male per ottenere potere.
La donna vera non si mette a giocare per poter farti cadere
La donna vera non si libera: lei è già libera con te.
La donna vera non recrimina, ti tiene per la mano e parla molto piano.
La donna vera non si fa aspettare per darti tutto il suo amore.
La donna vera ti farà passare ogni profondo dolore.
La donna vera ti dà l’anima e se ti guarda si illumina.
La donna vera non si sente mai ma è sempre lì vicino, è sempre più vicino.

Ma un donna così merita tanto, non può vivere con mezzo uomo accanto,
non può vivere soltanto di parole,
non può credere a chi non sa cosa vuole,
non può stare con chi pensa per sé,

non può stare con me.

Enrico Ruggeri – La Donna Vera – ”Presente” (1984)

 

Condividi